condividi
icona facebook icona twitter icona rss feed icona mail

prev back next

Contatta l'azienda
Porta Aperta Onlus
Carpi

home > storie 2012 > Centro di Ascolto

Porta Aperta Onlus - Carpi

Centro di Ascolto

Di cosa si occupa la vostra azienda?
L’associazione ha due centri operativi:
Il Centro di ascolto offre i seguenti servizi: ascolto, ricerca lavoro, interventi in generi alimentari, piccoli aiuti economici, orientamento e tutela dei diritti, accompagnamento alle persone e famiglie in difficoltà, distribuzione indumenti e mobilio usati. Cerchiamo di collaborare con i servizi socio-sanitari, le parrocchie, le altre associazioni del territorio.
Recuperandia ha l’obiettivo di promuovere un modo di vivere maggiormente consapevole della limitatezza delle risorse e del degrado dell’ambiente, evitando gli sprechi, orientandosi alla riduzione dei consumi ed al riutilizzo o riciclo degli oggetti e dei materiali usati. Offre la possibilità a chiunque di avvicinarsi a questo stile di vita, mettendo a disposizione una vasta scelta di oggetti, mobili, vestiti… rendendo possibile la sostenibilità, nel tempo, del progetto ed il finanziamento dei servizi offerti dal Centro di ascolto.

Quanto è stata colpita dal terremoto?
Fortunatamente entrambi i centri operativi non hanno subito danni gravi. E’ stato così possibile continuare ad offrire tutti i servizi dell’associazione anche nei giorni successivi al terremoto.

Qual' è il vostro modo di ricominciare?
Nella settimana del terremoto abbiamo garantito i servizi del Centro di ascolto all’esterno della sede, in particolare la distribuzione di alimenti. Dalla settimana successiva abbiamo ripreso tutte le attività all’interno della sede.
A Recuperandia la settimana del terremoto abbiamo chiuso i locali al pubblico, mantenendo però la presenza dell’operatore per donare e ricevere il materiale che persone o enti ci richiedevano o ci offrivano. La visita tecnica avvenuta la settimana successiva ha sancito la possibilità di riaprire le attività al pubblico, cosa che abbiamo fatto prontamente.

Quale progetto vi piacerebbe realizzare nella vostra terra?
E’ nostra intenzione aumentare i servizi esistenti, progettandone di nuovi nel settore abitativo “sociale”, ancora più necessari proprio in seguito al terremoto.
 
http://www.portaapertacarpi.it

©2012 - Società Cooperativa Sociale EORTE' - Via Montecuccoli, 124 - 41010 Limidi di Soliera (MO) P:iva: 03334860362 - Privacy - Condizioni d'uso - Cookies Policy
Concept & Design by HIC ADV Powered by Infores - Webmaster