condividi
icona facebook icona twitter icona rss feed icona mail

home > il progetto

Cosa abbiamo realizzato insieme sinora

Natale per l'Emilia”, il progetto di welfare aziendale lanciato nel 2012 da tre cooperative sociali aderenti a Confcooperative Modena – Eortè di Soliera, Oltremare di Modena e Vagamondi di Formigine –, insieme all'associazione Venite alla Festa(comunità di famiglie) e al GAS La Festa(gruppo di acquisto solidale), entrambi di Limidi di Soliera.

 

"Natale per l’Emilia” è una promozione di confezioni natalizie contenenti prodotti di aziende emiliane e del centro Italia, selezionate sulla base della cura del loro lavoro, la qualità e trasparenza della filiera, le garanzie per i lavoratori e l'ambiente.

 

L’obiettivo generale del progetto è trovare clienti che credono nella qualità e, scegliendo i prodotti offerti da queste aziende, sostengano l'economia che lavora e che continua la ricostruzione del proprio futuro. Tutto questo attraverso l'azione delle cooperative, che genera anche nuove opportunità lavorative a favore di chi è più in difficoltà.

 

I valori che dal 2012 stanno alla base del progetto sono trasparenza, sostegno all'economia locale e solidale, sviluppo di lavoro anche per categorie con deficit di opportunità nel mercato.L'esperienza di “Natale per l'Emilia” si fonda su principi economici reali,sostiene un'economia che lavora con qualità, rispetta l'ambiente, riconosce pagamenti equi e tutela la salute dei lavoratori. “Natale per l’Emilia” nella consueta vicinanza e attenzione al territorio, nel corso degli anni ha destinato parte del ricavato dalla vendita delle confezioni per sostenere i seguenti progetti:

 

2014

Alluvione del Secchia” Bomporto. Il Comune di Bomporto, uno dei Comuni più colpiti dall’alluvione del gennaio 2014. Il contributo di €1.850,00 servito per l’acquisto di materiale e attrezzature per la Protezione civile.

 

2015

"Com'è bello cantar" in collaborazione con l'Unione dei Comuni Modenesi Area Nord la Fondazione C.G. Andreoli. Il contributo di €1.843,00 è servito per l’acquisto di un impianto di amplificazione destinato a un percorso riabilitativo attraverso attività corale per utenti con deficit comunicativi condotto da esperti dell'Unità Operativa di Medicina Riabilitativa dell'Ospedale di Mirandola.

 

2016 – 2017

Natale per il Centro Italia”. Insieme al Distretto di Economia Solidale di Modena (rete costituita dagli attori dell'economia solidale della provincia di Modena) il progetto ha sostenuto alcune aziende delle zone terremotate del Centro Italia, colpite dal sisma del 24 agosto 2016, appartenenti all’Associazione denominata A 437.Il contributo di €2.500,00 è stato utilizzato per l’acquisto di attrezzature agricole.

 

2018

Natale per l’Emilia con i contadini del Perù” in collaborazione con l’ONG Terra Nuova.

 

L’Amazzonia, il polmone verde del mondo, rischia ormai di scomparire, soprattutto a causa dell’intensa deforestazione, con danni inestimabili non solo al grande patrimonio naturale e alla biodiversità, ma anche per le popolazioni locali, la cui cultura e storia sono progredite con l’ambiente che li circondava, e che presentano ora indicatori di sviluppo socio-economico molto bassi e pochissime opportunità di impiego, reddito, dignità, preservazione delle culture indigene.

Terra Nuova, un’ONG che da 50 anni lavora nella cooperazione internazionale in America Latina, Africa ed Europa, fin dagli anni ’70 è presente e attiva in Perù e nell’Amazzonia peruviana, accanto ai popoli che la abitano. Il lungo cammino insieme ha permesso di portare avanti numerosissimi progetti e, negli ultimi anni, di costituire o supportare delle piccole cooperative agricole e ittiche, che basano il proprio lavoro su metodi agroecologici, applicando i principi dell’ecologia all’agricoltura, nel rispetto totale dell’ambiente e delle persone, e spesso coltivando terre un tempo deforestate e ora “curate” attraverso pratiche di rigenerazione della fertilità naturale e dei cicli ecologici.

Nonostante questo abbia dato nuove opportunità alle famiglie amazzoniche, non è tuttavia sufficiente per dare forza alle economie locali: ciò che Terra Nuova, insieme ad altre realtà peruviane come ANPE (Associazione Nazionale di Produttori Ecologici in Perù), ha fatto nel tempo, è stato un lavoro di supporto e di costruzione di reti di piccole e medie cooperative, che riunissero più produttori agroecologici, e che, insieme, fossero in grado di accedere a mercati territoriali che invece, da soli, non avrebbero potuto affrontare.

 

E dare sostegno alle imprese che versavano in difficoltà è stato quello che il progetto “Natale per l’Emilia” ha fatto fin dall’inizio: in seguito ai terribili terremoti dell’Emilia e del Centro Italia, sostenere le piccole e medie realtà imprenditoriali era un modo per dare nuova linfa all’economia locale e far ripartire i paesi colpiti dal sisma. Con questo spirito, quest’anno “Natale per l’Emilia” allarga i suoi orizzonti fin oltre oceano, per dare supporto, attraverso l’impegno e il lavoro costante di Terra Nuova, alle piccole cooperative dell’Amazzonia peruviana, per migliorare la gestione d’impresa, promuovere i propri prodotti agroecologici soprattutto sui mercati locali ed agire a livello nazionale ed internazionale con Sistemi di Garanzia Partecipata per certificarli.

 

Dalle imprese (emiliane) per le imprese (peruviane): questo progetto è l’occasione per creare un circuito virtuoso di conoscenza, interscambio e sostegno in un’ottica cooperativa comune.



©2012 - Società Cooperativa Sociale EORTE' - Via Montecuccoli, 124 - 41010 Limidi di Soliera (MO) P:iva: 03334860362 - Privacy - Condizioni d'uso - Cookies Policy
Concept & Design by HIC ADV Powered by Infores - Webmaster