condividi
icona facebook icona twitter icona rss feed icona mail

home > Lettera di ringraziamento

Grazie per aver sostenuto il progetto
“Natale per l’Emilia”

Gentilissimi,

ci auguriamo abbiate apprezzato la qualità dei prodotti tipici modenesi e del commercio Equo e Solidale contenuti nelle ceste “Natale per l’Emilia”.

Scegliendo di acquistarli e farne dono, avete contribuito ad accrescere le opportunità di lavoro e sostenuto piccoli produttori del nostro territorio.

Abbiamo il piacere di comunicarvi che ad oggi dal 2012 sono state vendute 16.334 ceste.

Per noi non si è trattato di un'operazione di beneficenza, ma di un'occasione per rimettere al centro persone e attività che operano nella Provincia di Modena.

 

“Natale per l’Emilia” nella consueta vicinanza e attenzione al territorio, nel corso degli anni ha destinato parte del ricavato dalla vendita delle confezioni per sostenere i seguenti progetti:

 

2014

“Alluvione del Secchia” Bomporto. Il Comune di Bomporto, uno dei Comuni più colpiti dall’alluvione del gennaio 2014.Il contributo di € 1.850,00 servito per l’acquisto di materiale e attrezzature per la Protezione civile.

 

2015

"Com'è bello cantar" in collaborazione con l'Unione dei Comuni Modenesi Area Nord la Fondazione C.G.Andreoli. Il contributo di € 1.843,00 è servito per l’acquisto di un impianto di amplificazione destinato a un percorso riabilitativo attraverso attività corale per utenti con deficit comunicativi condotto da esperti dell'Unità Operativa di Medicina Riabilitativa dell'Ospedale di Mirandola.

 

2016 – 2017

“Natale per il Centro Italia”.Insieme al Distretto di Economia Solidale di Modena (rete costituita dagli attori dell'economia solidale della provincia di Modena) il progetto ha sostenuto alcune aziende delle zone terremotate del Centro Italia, colpite dal sisma del 24 agosto 2016, appartenenti all’Associazione denominata A 437. Il contributo di € 2.500,00 è stato utilizzato per l’acquisto di attrezzature agricole.


2018

Natale per l’Emilia con i contadini del Perù” in collaborazione con l’ONG Terra Nuova. Nell’Amazzonia peruviana, uno dei luoghi con più biodiversità al mondo, la vita delle popolazioni locali non è facile, soprattutto per i giovani. Terra Nuova, insieme a realtà del territorio, vuole generare opportunità di lavoro e dignità attraverso l’agroecologia, il cooperativismo e i sistemi alimentari locali, per frenare deforestazione, perdita delle culture indigene e sfruttamento. Il nostro contributo si inserisce in un progetto volto a contribuire al rafforzamento delle organizzazioni e reti di agricoltori quali attori fondamentali nella produzione ed applicazione di politiche rivolte all’agricoltura, e nella promozione di sistemi innovativi di produzione e commercializzazione che migliorino la sicurezza alimentare e lo sviluppo socio-economico delle zone rurali del Perù. In particolare, si tratta di intervenire sulle filiere di sei prodotti (peperoncino, chirimoya, camucamu,avocado, aguaymanto, granadilla) con certificazione biologica e prodotti nel corridoio economico Lima-Huánuco-Ucayali, rafforzando le organizzazioni rappresentative dei produttori.

 

 

Un ringraziamento a tutte le persone e le aziende che hanno creduto in questo progetto e, siamo sicuri, continueranno a seguire e sostenere il nostro territorio.

 

Grazie Roberto Zanoli
Coordinatore del progetto “Natale per l’Emilia”

Promotori:
Cooperativa Sociale Eortè
Cooperativa Sociale Oltremare
Cooperativa Sociale Vagamondi
Associazione La Festa
Associazione Venite alla Festa

 

 


©2012 - Società Cooperativa Sociale EORTE' - Via Montecuccoli, 124 - 41010 Limidi di Soliera (MO) P:iva: 03334860362 - Privacy - Condizioni d'uso - Cookies Policy
Concept & Design by HIC ADV Powered by Infores - Webmaster